Pioraco

Incastonato in mezzo a tre monti che lo sovrastano, Pioraco si apre a ponente sulla vallata del fiume Potenza, in netto contrasto con lo gola che si presenta a levante. Tante le epoche ancora identificabili nelle tracce lasciate nel paese, dal ponte d’origine romana alle chiese trecentesche con decorazioni barocche: da non dimenticare che Pioraco è molto conosciuto per la fabbricazione della carta.

“El lune me condusse al Piorico loco tanto ameno quanto la natura havesse potuto fare……….
………et chi non li vedesse non crederia mai che fra dui asperimi monti la natura havesse insito loco tanto ameno.”

“estratto della lettera di Isabella d’Este a Francesco Gonzaga,
10 aprile 1494″

torna all'inizio del contenuto
Questa è la sezione del sito istituzionale del Comune di Pioraco dedicata al turismo. Per le informazioni che riguardano l'Ente, vai alla home
Questo sito è realizzato da TASK secondo i principali canoni dell'accessibilità | Credits | Privacy | Note legali